Banda del trapano in azione a Scapezzano: svaligiata la villa di un'anziana vedova

furto 1' di lettura Senigallia 17/05/2013 - La proprietaria dorme e i ladri fanno incurisione in una villa sulle colline di Scapezzano facendo razzia di gioielli e denaro per migliaia di euro.

La donna, un'anziana vedova che da tempo vive sola, si è accorta di quanto accaduto solo al suo risveglio al mattino. La donna ha trovato la casa a soqquadro e ha capito di essere stata vittima di un furto. Da una prima ricognizione, all'appello mancavano gioielli e denaro in contante al momento in corso di quantificazione.

A mettere a segno il colpo sarebbe stata una banda di malviventi che ha agito con la consueta tecnica del trapano. Infatti, su una delle finestre situate al piano terra, i carabinieri, chiamati dalla donna, hanno trovato un foro servito ai ladri per forzare poi la finestra. La villa non è dotata di sistema di allarme. Secondo gli investigatori ad agire sarebbe stata una banda di professionisti, che ha effettuato il colpo senza far alcun rumore.






Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2013 alle 14:19 sul giornale del 18 maggio 2013 - 1788 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, furto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/M6m





logoEV