Giornata dedicata all'integrazione e alla multiculturalità, gli appuntamenti in città

2' di lettura Senigallia 09/05/2013 - Venerdì 10 maggio giornata dedicata ai temi dell'integrazione e della multiculturalità a cura della Scuola di Pace "V. Buccelletti" in collaborazione con la Biblioteca Comunale Antonelliana. Il programma, inserito nella rassegna “Emergenze/Emergere, i segni del cambiamento possibile” prevede, per la giornata di venerdì, un fitto calendario di appuntamenti.

Si parte alle ore 11 presso la sala lettura della Biblioteca Comunale, dove verrà inaugurata la sezione permanente di narrativa interculturale nell'ambito della letteratura dell’immigrazione. L’incontro è aperto al pubblico ed è prevista la partecipazione di alcune classi delle scuole medie superiori della città. All’incontro sarà presente la scrittrice psicoterapeuta Christiana De Caldas Brito, brasiliana residente in Italia dal 1990, vincitrice di numerosi premi letterari e coordinatrice di laboratori di scrittura creativa in collaborazione con l'Università di Bologna; in tale occasione la scrittrice presenterà alcuni suoi testi sui temi della migrazione.

Alle ore 17 in Piazza Manni è previsto invece uno spettacolo/laboratorio dei ragazzi del centro interculturale “Le Rondini”, guidati dall'attore Enrico Marconi.

Subito dopo, alle 17,30, la sala conferenze della Biblioteca Comunale ospiterà un nuovo incontro pubblico con Chistiana De Caldas Brito che parlerà sul tema "Interculturalità’ e pace".

Christiana de Caldas Brito è nata a Rio de Janeiro e vive a Roma da molti anni. Psicoterapeuta e diplomata nella scuola d’Arte drammatica, scrive racconti e testi teatrali. Tra le sue pubblicazioni si ricordano: Amanda Olinda Azzurra e le altre (Oedipus, 2004), una raccolta di racconti che parlano di donne immigrate e di altre donne, di saudade e di solitudine; La storia di Adelaide e Marco (Il Grappolo, 2000), una favola del mondo attuale per bambini e adulti; la raccolta di racconti Qui e là (Cosmo Iannone, 2004) e l'ultimo suo romanzo ambientato a Rio de Janeiro, dal titolo 500 temporali (Cosmo Iannone, 2006).

Infine, alle 21.00, la ricca giornata si chiuderà all’Auditorium San Rocco di Piazza Garibaldi con il reading proposto dalla scuola di Pace “Vincenzo Buccelletti” di Senigallia "Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio", tratto dall'omonimo romanzo di Amara Lakhous. Il reading è a cura del Cerchio Interculturale Donne per la Pace, con la regia di Gianluca Barbadori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2013 alle 15:50 sul giornale del 10 maggio 2013 - 747 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, integrazione, interculturalita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/MJi