La Spiaggia di Velluto ospita il 'Fratino Day'

1' di lettura Senigallia 22/04/2013 - Giovedì 25 aprile la Spiaggia di Velluto ospita il “Fratino Day”, iniziativa nata con lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sulle problematiche legate alla conservazione del Fratino (Charadrius alexandrinus).

Si tratta del secondo appuntamento nell'ambito delle attività promosse dallo Studio Naturalistico Diatomea dedicate alla flora ed alla fauna del litorale di Senigallia: giovedì mattina, in collaborazione con l'associazione A.R.C.A., verranno censiti i nidi e gli individui di Fratino presenti lungo il litorale sud del comune. Durante il monitoraggio impareremo a conoscere meglio questo piccolo uccello limicolo, strettamente legato all'ambiente dunale.

La tutela del Fratino procede di pari passo con una gestione “sostenibile” della spiaggia. Il buon esito della nidificazione può essere compromesso da un eccessivo disturbo antropico e le uova, perfettamente mimetizzate con la sabbia e la ghiaia, possono essere inavvertitamente calpestate o distrutte nelle operazioni di pulizia dell'arenile. Anche la presenza di cani senza guinzaglio può rappresentare un pericolo per le uova ed i pulcini. Per tentare di scongiurare la distruzione dei nidi da qualche anno lungo la spiaggia senigalliese vengono intraprese alcune misure: gabbiette per la protezione delle uova dai predatori, recinzioni e tabelle che indicano la presenza dei nidi in spiaggia.

Appuntamento alle ore 9 nei pressi del camping Cortina (lungomare Italia).
Informazioni: 3339762390 (Francesca Morici) - 3286762576 (Niki Morganti)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2013 alle 18:10 sul giornale del 23 aprile 2013 - 1585 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, studio naturalistico diatomea, Fratino Day

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/L7Y