Crollano pezzi di intonaco, transennata via Perilli

1' di lettura Senigallia 08/04/2013 - Ancona pericoli in via Perilli a causa del distaccamento, stavolta, di pezzi di intonaco e calcinacci che hanno messo in pericolo l'incolumità dei passanti.

Un episodio analogo si era verificato nell'ottobre scorso. Ed ora ecco il bis. Ieri pomeriggio via Perilli è stata momentaneamente transennata e chiusa al traffico a causa della caduta a terra di alcuni pezzi di intonaco e di calcinacci che si sono improvvisamente staccati dalla parte superiore del blocco di edifici che costeggia la via.

Fortunatamente in quel momento non c'erano passanti e nessuno è rimasto ferito. Sul posto sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l'area mentre i Vigili Urbani hanno regolato il traffico. Dopo aver appurato che l'edificio non era a rischio, i Vigili del Fuoco hanno dato il nulla osta per il ripristino della rircolazione.

Uno stato di cattiva conservazione degli edifici di via Perilli che inizia a preoccupare dato il ripetersi, a questo punto frequente, del crollo di parti di intonaco e calcinacci.






Questo è un articolo pubblicato il 08-04-2013 alle 23:43 sul giornale del 09 aprile 2013 - 1017 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Ly8