Basket: una Goldengas Senigallia a tutto gas vince il derby con Poderosa per 75-41

goldengas senigallia contro poderosa montegranaro 2' di lettura Senigallia 29/03/2013 - La Goldengas tira fuori il meglio di sé nel derby, per lasciare accesa una fiammella di speranza nel raggiungimento della post-season.Superato il blackout mentale dell'overtime con Castelfiorentino, i senigalliesi iniziano con il piede giusto la rincorsa ai primi otto posti disputando contro Montegranaro una prestazione maiuscola.

La serata è quella giusta e al palaPanzini lo si capisce subito, sin dal 10 a 2 dei primi sei minuti di gioco.
Giroli ma soprattutto Pierantoni (da 3) e Maddaloni fanno la voce grossa in campo e siglano, sin dal finale di primo quarto, un divario interessante: 23 a 9 (+14).

All'inizio del secondo periodo gli ospiti provano la rimonta (0-6 sul 25 a 15) ma l'esperto coach Valli chiama il primo timeout per Senigallia.I biancorossi, caricati dal primo richiamo dell'allenatore, costruiscono un secco 12 a 0 raggiungendo +22 di vantaggio (39a17); dal secondo timeout (chiamato nel terzo quarto) usciranno ancor meglio portandosi sul 63 a 33 (+ 30 ).
Il massimo distacco della gara a favore di Goldengas arriverà solo a 4 minuti dalla fine dell'incontro sul 70 a 37 (+33) sull'asse Perini-Maddaloni (quest'ultimo M.V.P della partita con 37 di valutazione grazie a 23 punti , 6/10 da 2, 3/5 da 3, 9 rimbalzi e 3 assist).

Questa partita, che per la cronaca è finita 75 a 41, si commenta con le statistiche: per Senigallia 20/36 da 2 punti contro 12/33 di Montegranaro e, last but not least , le triple : 9/23 di Senigallia , 3/15 di Montegranaro.

Insomma, Goldengas sembra aver imparato la lezione dall'ultima giornata toscana...speriamo solo non sia troppo tardi.


Goldengas Senigallia:
Maddaloni 23, Pierantoni 13, Perini 6, Giroli 2, F. Savelli, Pancotti 4, Catalani 8, Sartini 5, Barantani 4, Pasquinelli 10. Coach Valli.

Dino Bigioni Poderosa Montegranaro:
Petrosino, Bernardi 5, Mosconi 4, Ianuà, F.DE, Trionfo 8, Carpineti 8, Benini 4, Andreani 5, Temperini 7. Coach Bianchi

Arbitri :
Zavatta, Ciregna.

Parziali:

23 – 9 , 44 – 19 , 63 – 35 , 75 – 41


Altri risultati della 26° giornata
Divisione Nazionale B
girone B

Officine Montegranaro 62 – 81 Affrico Firenze
Rimini 88 – 78 Montecatini
Ancona 83 – 72 Civitanova
Costone Siena 60 – 86 Castelfiorentino
Empoli 86 – 87 Cento
Ravenna 70 – 65 Cecina
Goldengas Senigallia 75 – 41 Poderosa Montegranaro
Livorno 17/04 ore21 Virtus Siena


Classifica:

Ravenna 46
Empoli 34
Firenze 32
Montecatini 32
Poderosa Montegranaro 30
Cento 28
Cecina 28
Castelfiorentino 28
Virtius Siena 26
Goldengas Senigallia 24
Rimini 22
Livorno 22
Offficine Montegranaro 20
Ancona 18
Civitanova 14
Costone Siena 10








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2013 alle 14:05 sul giornale del 30 marzo 2013 - 1018 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, senigallia, goldengas senigallia, Dario Secondini, poderosa montegranaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Lc8





logoEV
logoEV