Serra de’ Conti: lettera del sindaco Arduino Tassi a Spacca sulla situazione politico-economica

arduino tassi 2' di lettura 15/03/2013 - Il Sindaco di Serra de' Conti Arduino Tassi ha inviato nei giorni scorsi al Presidente della Giunta Regionale Gian Mario Spacca una lettera sulla situazione politico-economica dell’Italia e delle Marche che riportiamo integralmente.

"Egregio Presidente Spacca,

nel prendere atto con amarezza e costernazione dell’attuale situazione politico-economica del nostro Paese, e anche degli effetti e delle conseguenze per le Marche, mi permetto di sottolineare con forza che non possiamo restare in questa impasse senza reagire, e dobbiamo assumere invece un ruolo attivo e propositivo.

So che queste riflessioni sono state oggetto di un approfondito e cordiale dialogo che hai avuto con l’imprenditore Renato Curzi in occasione della recente edizione del Micam, e mi trovano perfettamente concorde.

Naturalmente, sono molte le cause delle attuali difficoltà (ormai le conosciamo ed è inutile elencarle); occorre però dare segnali positivi e scegliere temi specifici, pochi ed essenziali, verso i quali orientarsi in modo chiaro e deciso per salvare il Paese (es. semplificazione amministrativa in quanto la burocrazia sta affogando anche le imprese più dinamiche, riduzione della tassazione in ambiti strategici dell’economia per dare indirizzi di sviluppo, fare tutto il possibile per mantenere l’occupazione e incrementare quella giovanile in particolare).

Peraltro, la Regione Marche si sta muovendo proprio in queste direzioni, tuttavia Ti suggerisco di organizzare un incontro o una manifestazione a Roma, insieme a tutti i Sindaci e Imprenditori marchigiani, davanti al Parlamento non appena insediato, nei prossimi giorni. L’abbiamo fatto per il terremoto e per le nevicate eccezionali, a maggior ragione dobbiamo farlo per esprimere rabbia e desiderio di cambiamento a tutte le forze politiche, per salvare le Marche indicando due o tre proposte specifiche, estensibili e praticabili anche da parte di altre comunità regionali.

Fiducioso che saprai cogliere il senso profondo della presente missiva e organizzare un’adeguata iniziativa, colgo l’occasione per porgere i più cordiali saluti."






Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2013 alle 15:21 sul giornale del 16 marzo 2013 - 681 letture

In questo articolo si parla di serra de' conti, Comune di Serra de' Conti, Arduino Tassi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/KD7