Alla Rotonda a Mare i Solisti di Perugia

Solisti di Perugia 4' di lettura Senigallia 15/03/2013 - Torna la stagione concertistica alla Rotonda a Mare con i “Solisti di Perugia”: domenica 17 marzo alle 17 l’orchestra d’archi, diretta da Giampiero Sobrino, sarà a Senigallia per un concerto dal sicuro fascino, capace di proporre incroci particolari e curiose simmetrie che consentono di collegare tra di loro pezzi celebri e brani inconsueti e di rarissima esecuzione.

Ricco il programma di sala, che propone in apertura e chiusura di concerto due brani analoghi di due grandi maestri, Mozart e Čajkovskij: la Serenata K. 525, dove Mozart cambia definitivamente la prospettiva di un genere destinato al consumo e la Serenata op. 48, nella quale Čajkovskij costruisce, proprio in riferimento al capolavoro mozartiano, un nostalgico e meraviglioso sogno neoclassico. Ma in mezzo stanno brani e autori, da Verdi a Donizetti, che non ti aspetti in un concerto cameristico, la cui fama è indissolubilmente legata al teatro d’opera e che qui ci si mostrano da un lato come autori e dall’altro come ispiratori di pagine che escono dal mondo teatrale, pur se a quello si ispirano come stile o come punto di partenza, mostrando la capacità di vivere oltre il loro luogo e il loro tempo. Giampiero Sobrino è direttore dell’orchestra e clarinettista.

Diplomatosi giovanissimo in clarinetto col massimo dei voti, dopo la vittoria in importanti concorsi è stato primo clarinetto solista nell’Orchestra RAI di Torino e nella Filarmonica della stessa città e nell’Orchestra dell’Arena di Verona, collaborando con i più grandi Direttori e Compositori dei nostri tempi, da Bernstein a Maazel da Temirkanov a Muti, da Berio a Boulez. Ha insegnato nei Conservatori di Stato, nella Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo e in Master Class in Italia e all’estero e ha una ricca produzione concertistica e discografica. Ha seguito attivamente simposi di Direzione d’orchestra e Fenomenologia della musica con illustri Maestri quali Giulini e Celibidache Ha tenuto concerti come solista nei più prestigiosi festival internazionali (Biennale di Venezia, Settembre Musicale di Torino, Festival d’Automne di Parigi, Petersburg Palaces, e per le più importanti istituzioni concertistiche (Avignone, Monterey, Istanbul, Stoccarda, Praga, Taipei, Budapest, Montevideo, Nancy, Bratislava, Varsavia, Dubrownik, Bratislava, San Gallo e in Italia a Roma, Catania, Padova, Lecce, Bari, Torino, Vicenza, Napoli e Martina Franca ecc.).

Già segretario artistico e responsabile dei complessi artistici della fondazione Arena di Verona, ne è attualmente il vice direttore artistico. I Solisti di Perugia, dalla loro formazione, nel 2000, si sono caratterizzati per un repertorio che spazia dal Barocco fino ad oggi. In cartellone per le più importanti società concertistiche italiane, il gruppo ha partecipato ad importanti festival in Italia e all'estero: Serate Musicali di Milano, Emilia-Romagna Festival Le Nuits de Suquet di Cannes, Scarlatti di Napoli, Sagra musicale Umbra, Festival delle Nazioni, Festival dei 2Mondi) collaborando con artisti come Amoyal, Canino, Dindo, Gasdia, Leister, Lethiec, ecc. Da qualche tempo il gruppo si confronta anche con la musica jazz collaborando a vari pogetti, tra i quali ricordiamo Omaggio a Charlie Parker con Francesco Cafiso, Italian lessons con Stefano Bollani, Tributo a Piazzolla con Juan Pablo Jofre, Puccini Jazz con Riccardo Arrighini e Nat King Cole Tribute con George Benson tutti per Umbria Jazz. La loro discografia vanta oltre una ventina di titoli, per Camerata Tokyo, LaMaggiore, Umbria Jazz, Tactus sia in collaborazione con importanti solisti che con musicisti dell’ensemble stesso impegnati in ruoli solistici. Tra tutte ricordiamo il repertorio strumentale degli operisti italiani e Der tod und das Madchen di Schubert.

La stagione concertistica del Comune di Senigallia è realizzata in collaborazione con l’Ente Concerti di Pesaro. L’ingresso - posto unico non numerato - è a 10 €. I biglietti si possono acquistare on line sul sito www.vivaticket.it , il giorno del concerto alla Rotonda a Mare a partire dalle ore 15 oppure al Teatro La Fenice (via Cesare Battisti n.9) ogni venerdì e sabato dalle 18 alle 20.
Info e Prenotazioni:
tel. 335 1776042
mail: turismo@comune.senigallia.an.it
web: www.senigalliaturismo.it



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2013 alle 10:30 sul giornale del 16 marzo 2013 - 762 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di comune di senigallia, senigallia, spettacoli, solisti di perugia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/KDm