Al Perticari la mostra P Greco Day

1' di lettura Senigallia 14/03/2013 - Il 14 marzo di ogni anno in tutto il mondo si festeggia il pi greco day; nelle scuole e negli atenei di ogni continente si tengono mostre e conferenze per “onorare” il numero dei numeri, di cui Martin Gardner scrive "Il numero pi greco, correttamente interpretato, contiene l'intera storia dell'umanità ".

Per festeggiare questa ricorrenza i ragazzi della classe 1 C Scienze Umane del Liceo Perticari di Senigallia, coadiuvati dalla professoressa Veronica Genga, hanno allestito una mostra nella sede di via D’Aquino 2 in cui oltre ad analizzare l’evoluzione storica di π, si illustra come esso sia presente in architettura, arte, poesia, musica, cinema e persino nel diritto. Ma perché questa stramba ricorrenza si festeggia proprio il 14 marzo?

La risposta è molto semplice: nella notazione anglosassone questa data si scrive 3.14. Non pensiate però che pi greco valga 3.14 (come spesso purtroppo ci insegnano); 3.14 è soltanto un’approssimazione a due delle infinite e magiche cifre decimali di pi greco. La mostra si può visitare dalle 8 alle 14 dal lunedì al sabato e nei pomeriggi di martedì e giovedì, a partire dal 14 marzo per due settimane.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2013 alle 10:37 sul giornale del 15 marzo 2013 - 1318 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, Liceo classico G. Perticari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/KAe





logoEV
logoEV