Allegrezza (Pd) al Ppe-Pdl: 'La maggioranza è ben solida e coesa'

elisabetta allegrezza 2' di lettura Senigallia 28/02/2013 - "Domenica e lunedì scorso si sono svolte le elezioni politiche che, non lo neghiamo di certo, hanno determinato un risultato eclatante per il M5S che evidentemente ha saputo cogliere meglio degli altri partiti del panorama politico nazionale il malcontento e il disagio sociale dei cittadini, duramente provati dalla politica di eccessivo rigore, imposta dal Governo centrale a causa di una crisi economica pesantissima .

Nessuno però può dimenticare che se l'Italia, rispetto agli altri Paesi europei, si trova nella situazione attuale che l'avvicina più alla Grecia piuttosto che alla Francia per non parlare della Germania, questo è dovuto ad una dissennata politica del governo di Centro Destra che sino alle dimissioni del suo Premier ha negato con forza l 'esistenza stessa della crisi .

Stupisce e francamente sconcerta che proprio gli esponenti locali del PPE - PDL (in particolare mi rivolgo al Consigliere Cicconi Massi che credevo uscito dal PDL considerate le sue esternazioni e visto che era con me ad accogliere Renzi nella nostra città ma che, a quanto pare, dopo i risultati nazionali pare averci ripensato) i quali escono fortemente sconfitti anche nella nostra città dove invece il PD, sebbene diminuisca i consensi, rimane il primo partito a differenza di quanto avvenuto in altri comuni del territorio, pretendano ora, praticamente delegittimati dal loro stesso elettorato, di mettere in discussione il Sindaco e l'Amministrazione governata dalla coalizione di Centro - Sinistra.

Possiamo però rassicurarli perché la maggioranza è ben solida e coesa e continuerà a rispettare e mantenere gli impegni assunti nei confronti degli elettori che le hanno dato mandato, nonostante le enormi difficoltà del momento.

Cari Consiglieri, concordo con Voi nel ritenere che è necessario ed urgente un rinnovamento della politica ma sono altrettanto convinta che non sarà rappresentato da voi e dai vostri partiti di appartenenza, come inequivocabilmente dimostra la vostra analisi politica.
Di fronte al disagio ed alla sofferenza di tanti, le strumentalizzazioni non giovano; la politica è una cosa seria, per tutti.


da Elisabetta Allegrezza
segretario Pd




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2013 alle 16:21 sul giornale del 01 marzo 2013 - 1111 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, Elisabetta Allegrezza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/J4P





logoEV