Tennistavolo: l'accesso ai play-off a portata di mano

Melucci Fabrizio Melucci Michele Pullé Ilaria 1' di lettura Senigallia 20/02/2013 - Sabato 16 febbraio è stata giornata di campionato all'insegna delle conferme per le squadre del tennistavolo Senigallia che ha vinto tre incontri e ne ha persi altrettanti.

C1 Ferrara-Senigallia 5-1 C2 Camerino-Senigallia 4-5 D1 Fabriano-Senigallia 5-4 D2 Pesaro B-Senigallia A 0-5 D2 Senigallia B-Spiaggia 5-0 D2 San Marino-SenigalliaC 5-2 Nella serie D2 la formazione B guida la classifica insieme a Pesaro A che però ha una partita in meno.

L'accesso ai play-off ormai dovrebbe essere a portata di mano ed il dubbio riguarda la posizione e l'incrocio con i possibili avversari. A volte, come è accaduto lo scorso anno, è meglio arrivare secondi e non primi perché si incontrano poi avversari con caratteristiche più compatibili.

La formazione ha in Melucci Fabrizio la punta di diamante con il 92,8% di successi, seguito a quota 77,7% da Pullé Ilaria e a quota 61,5% da Melucci Michele, un ragazzino sveglio che sta crescendo giorno dopo giorno. Una famiglia intera insomma che si diverte giocando a ping-pong il fine settimana ottenendo anche lusinghieri successi. A completare la squadra Renzetti Marco (60,0&) e Malecki Roland (60,0%) che danno una completezza ed una compattezza di squadra che fa ben sperare sulla conclusione positiva del campionato.

Sabato 23 febbraio il campionato si ferma nuovamente per un torneo regionale che si svolgerà ad Ascoli Piceno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2013 alle 18:32 sul giornale del 21 febbraio 2013 - 356 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JLh





logoEV