False operatrici Enel in città, attenzione alla truffa

venditrice porta a porta 1' di lettura Senigallia 24/01/2013 - False operatrici Enel cercano di entrare nelle abitazioni per visionare le bollette e calcolare eventuali rimbori. E’ una truffa.

Al momento non ci sarebbe alcuna denuncia perché nessuna ipotetica vittima ha aperto la porta alle finte operatrici che, secondo quanto appreso dalle segnalazioni, si qualificherebbero anche come responsabili della verifica del bollino blu delle caldaie.

Si tratterebbe di due donne dall’accento straniero e distinte. Pertanto è importante che chi notasse le due donne o venisse contattato dalle stesse segnali repentinamente la cosa alle forze dell’ordine. Al momento le segnalazioni sarebbero giunte dalle zone di via Bolzano e Portone.






Questo è un articolo pubblicato il 24-01-2013 alle 17:16 sul giornale del 25 gennaio 2013 - 2909 letture

In questo articolo si parla di attualità, enel, senigallia, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/IBs


gek Utente Vip

27 gennaio, 11:25
ieri erano in via Tommaseo zono Cesanella
con tanto di cartellino Enel




logoEV