IN EVIDENZA





31 gennaio 2013










...

Domenica 10 febbraio, alle 10,30 si svolgerà al Museo Nori De Nobili un workshop, coordinato dal prof. Carlo Emanuele Bugatti, direttore dell’Osservatorio della Fotografia della Provincia di Ancona, rivolto agli operatori dell’istituzione museale. Al workshop parteciperanno anche Antonio D’Agostino, direttore della rivista Arte Contemporanea ed i fotografi Alfonso Napolitano e Patrizia Lo Conte. Il workshop verterà sulle acquisizioni fotografiche recenti del Museo Nori De’ Nobili di Ripe.


...

La danza di una delle formazioni più entusiasmanti del panorama italiano contemporaneo, la Compagnia Botega diretta da Enzo Celli, arriva con Paracasoscia. Hip Hopera! spettacolo ormai diventato un classico del genere, sabato 2 febbraio al Teatro Goldoni di Corinaldo (An) e domenica 3 al Teatro Velluti di Corridonia (Mc), nelle stagioni realizzate dai rispettivi comuni con l’Amat e con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Marche.


...

Il Comune di Montemarciano in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura, organizza per sabato 2 febbraio, ore 21,15, nella suggestiva cornice del Teatro “Alfieri” di Montemarciano, un interessante Concerto lirico, che vedrà come protagoniste due giovani promettenti artiste del panorama lirico marchigiano: il soprano Marta Torbidoni e la pianista Marta Tacconi.


...

Domenica 3 febbraio, alle ore 17, continua la breve rassegna di "vecchi" spettacoli del Teatro alla Panna con cui si festeggiano i trenta anni di attività della compagnia. Stavolta tocca a "Non ti lustrare per un lustro" (terzo spettacolo della compagnia, anno 1984), titolo strambo e un po' oscuro che troverà la sua spiegazione nel corso della storia in un patto tra Ugo e il Diavolo.





...

Sì al ponte Bailey per rimettere in moto l’economia. Ripristinare la viabilità tra Corinaldo e Mondavio è fondamentale – dichiara Giacomo Cicconi Massi, Segretario Confartigianato Senigallia – In assenza di una infrastruttura di collegamento i cittadini e i mezzi delle attività produttive locali sono costretti a utilizzare vie secondarie con aggravio di costi e spreco di tempo.



...

“La sentinella del fortino abbandonato” è il titolo del romanzo di Monica Ferraioli che verrà presentato per il ciclo “Sognalibro” nella sala incontri della Biblioteca Comunale Antonelliana (via Manni 1 – Foro Annonario) alle ore 17.45 di giovedì 31 gennaio. Il volume (Edizioni Montag), è il romanzo d’esordio in ambito narrativo dell’autrice.




...

Fa bene il Consigliere Grilli a precisare che la tematica dell’illuminazione delle rotatorie esterne al casello ricade al di fuori del territorio comunale tanto più su strada Provinciale e per opere realizzate da Autostrade, ma nonostante dovessero essere altri gli Enti coinvolti in questa vicenda, il Comune di Montemarciano non ha mancato di interessarsene già da tempo.


30 gennaio 2013

...

La Web Sitcom "Rewind" arriva al terzo appuntamento. Mercoledì 30 Gennaio è, infatti, il giorno dell'uscita della terza puntata della sitcom che è online su Youtube dal 2 Gennaio 2013 e che ha ricevuto migliaia di contatti con le precedenti due puntate.








...

I dati di seguito forniti rappresentano una prima anticipazione di quelli, molto più ampi ed articolati, che saranno pubblicati attraverso l’ormai classico Rapporto annuale del Centro per l’Impiego di Senigallia.



...

Promuovere il consumo delle produzioni biologiche nel territorio di operatività delle cooperative agricole iniziando dalle scuole. I giovani, adeguatamente informati e coinvolti anche nella coltivazione di orti biologici, diventano il veicolo di nuovi stili alimentari.



...

"In momenti di crisi come questo è necessario essere attivi e rimboccarsi le maniche''. Questo il messaggio lanciato martedì pomeriggio da Alfredo Sanfilippo alla presentazione dell'iniziativa Senigallia: la città eccellente presso la mediateca della Biblioteca Comunale Antonelliana.



29 gennaio 2013


...

Bene il potenziamento della vigilanza nel centro storico, ma questo non basta, perché le imprese che si sentono minacciate da possibili atti vandalici o tentativi di furto ai loro danni possono essere assistiti prontamente ed efficacemente dalla vigilanza privata in collaborazione con le Forze dell’ordine se e solo se possono avvalersi del supporto tecnologico che li allerta.