Controlli straordinari per le festività: fermato un viado clandestino e denunciato un 36enne

Lorenzo Marinaccio 1' di lettura Senigallia 23/12/2012 - Controllo straordinario del territorio, disposto dal comandante della Compagnia dei Carabinieri di Senigallia Lorenzo Marinaccio, per prevenire i reati contro il patrimonio e gli incidenti stradali, purtroppo frequenti durante le festività.

Nella notte tra il 22 ed il 23 dicembre sono stati impiegati 21 militari e 10 vetture di servizio utilizzate; hanno operato anche militari in abiti borghesi del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia. 80 gli obiettivi sensibili controllati, 77 le persone identificate; 18 gli stranieri controllati, 12 gli italiani e 9 gli stranieri risultati di "interesse investigativo". In particolare P.M., 36enne nato ad Ostra ma residente a Senigallia, è stato denunciato per guida sotto l’influenza di sostanze alcooliche con il conseguente ritiro della patente e dell'auto. 17 le persone agli arresti domiciliari controllate, 4 esercizi pubblici controllati, 5 le violazioni al codice della strada accertate con un documento di circolazione ritirato e 30 auto.

Il controllo del territorio ha consentito di monitorare ancora il fenomeno della prostituzione su strada: 8 le prostitute controllate lungo la statale Adriatica, da Senigallia a Montemarciano, e in via R. Sanzio. Le ragazze,per lo più di nazionalità rumena, bulgara ed albanese, sono risultate tutte già censite nel corso di altri specifici servizi.

Nel corso del particolare servizio, un viado di nazionalità brasiliana, V.A.F., di 35 anni, domiciliato a Montemarciano, è stato controllato mentre si prostituiva. Accompagnato in caserma per l'identificazione, il viado è risultato irregolare sul territorio nazional e, dunque, è stato invitato a presentarsi presso la Questura di Ancona per le procedure di espulsione.






Questo è un articolo pubblicato il 23-12-2012 alle 12:56 sul giornale del 24 dicembre 2012 - 1135 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, lorenzo marinaccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/HA0





logoEV