Oggetto 'non identificato' a largo di Marzocca. I residenti si appellano alla Capitaneria

1' di lettura Senigallia 11/11/2012 - Oggetto “non meglio identificato” appare e scompare a largo della costa di Marzocca. E' una strana apparizione (che solleva anche qualche dubbio) quella che da qualche mese ha attirato l'attenzione di numerosi residenti della frazione senigalliese.

Molte infatti le segnalazioni (alcune sono state fatte con tanto di nome e cognome all'Ufficio Locale Marittimo di Senigallia) per chiedere di fare chiarezza sul mezzo che dalla scorsa estate, ad eccezione di brevi intervalli, appare in mare aperto verso l'imbrunire e scompare la mattina con l'arrivo del giorno. Il mezzo, visibile anche ad occhio nudo ma fotografato anche da alcuni residenti muniti di telescopio, sarebbe un'imbarcazione di notevoli dimensioni.

Una sorta di piattaforma munita di un'alta torre. I dubbi e le richieste di intervento da parte della autorità competenti sollevate dai residenti riguardano il fatto che un natante del genere non potrebbe navigare così a ridosso della costa. Ma non solo. Ad insospettire i residenti è anche il fatto che il mezzo staziona solo con il calare del buio e sempre nello stesso punto, per poi scomparire con le luci dell'alba. I residenti hanno chiesto alla Capitaneria di Porto di fare chiarezza sulla vicenda ma al momento non avrebbero ricevuto risposta.








Questo è un articolo pubblicato il 11-11-2012 alle 08:41 sul giornale del 12 novembre 2012 - 6149 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/FTM





logoEV
logoEV