Ostra Vetere: PD, 'Festa della Beata, dove è finita la Giunta Comunale?'

Partito Democratico 2' di lettura 19/10/2012 - I cittadini di Ostra Vetere, che domenica 14 ottobre hanno partecipato numerosi alle celebrazioni in onore della Beata Maria Crocifissa Satellico, hanno notato con stupore l’assenza non solo del sindaco ma dell’intera Giunta comunale.

Ai festeggiamenti erano presenti anche confraternite provenienti da diversi comuni del territorio e tanta tanta gente, ma del sindaco e della sua giunta nessuna traccia!
Che cosa sta succedendo alla maggioranza di centrodestra e al sindaco che da diversi mesi a questa parte stanno collezionando una serie impressionante di figuracce, affrontando in maniera, a dir poco, dilettantesca ordinarie questioni amministrative.

Partendo dalla emergenza neve dello scorso febbraio, affrontata dal sindaco Bello attraverso facebook, rimanendo comodamente a Senigallia e lasciando alla buona volontà di qualche assessore il tentativo di organizzare gli interventi necessari, siamo passati ai ripetuti tentativi, che si susseguono senza successo da oltre sette mesi, di sostituire in consiglio comunale un consigliere di maggioranza dimissionario, per arrivare, infine, alla incredibile autorizzazione ad una società telefonica di installare un’antenna - ripetitore di circa 40 metri di altezza a poca distanza del centro storico.

Da tanti cittadini, anche da quelli che un tempo erano apertamente schierati a favore del sindaco e della sua maggioranza, incominciano a levarsi accenni di protesta, preoccupati non solo degli errori commessi dalla giunta in passato, ma di quelli che la stessa potrebbe ancora commettere prima della naturale scadenza amministrativa nella primavera del 2014.

Il PD di Ostra Vetere, interpretando lo scontento e la preoccupazione di tanta gente, invita il sindaco a prendere atto che la sua maggioranza non esiste più e gli chiede di fare un passo indietro per consentire ai cittadini amministrati di tornare subito al voto e di scegliere un nuovo sindaco e una nuova maggioranza.
Ostra Vetere ha bisogno di un sindaco che sia presente tutti i giorni, anche nei momenti di festa della sua comunità, e che sappia dare risposte dirette e concrete ai cittadini senza tergiversare e senza tentare continuamente di scaricare su altri le proprie responsabilità!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2012 alle 23:28 sul giornale del 20 ottobre 2012 - 2453 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra vetere, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/FaO


il 14 era san gaudè a ostra
è più importante

esiste libertà di credere ma è una libertà individuale, credo non debba avere alcuna portata istituzionale.

Oh...una volta che Bello, finalmente, non partecipa a qualcosa tutti lo notano




logoEV