Calcio: Coppa ferma l'Elpidiense Cascinare al 90', tre punti alla Vigor Senigallia

marco coppa 2' di lettura Senigallia 14/10/2012 - La Vigor Senigallia, orfana dello squalificato Pesaresi, ferma l'Elpidiense Cascinare. Coppa porta in vantaggio i rossoblu al 90' e regala tre punti importanti ai suoi.

Parte subito bene la squadra di Clementi, sostituito in panchina da Giulietti per la squalifica di domenica scorsa, tanto che nella prima frazione di gara sfiora il vantaggio in diverse occasioni. Al 17' Pandolfi serve Sougou che, da ottima posizione, di destro scheggia il palo. Un paio di minuti e Siena, servito dalla destra da Coppa, manda fuori di poco la conclusione di sinistro. La Vigor non demorde e al 27’ ci riprova con una combinazione tra Pandolfi e Siena ed ancora Pandolfi che manda al tiro Coppa. Morlacco non si lascia sorprendere e blocca. I padroni di casa escono sul finale della prima frazione con Amadio. La conclusione del numero 9 locale esce di poco. E, sul momentaneoo 0-0, il direttore di gara manda tutti nello spogliatoio.

Nella ripresa l'Elpidiense Cascinare si fa sentire. Al 3’ infatti Bracciotti e Marani, in due differenti azioni, impegnano Moscatelli che salva la Vigor. La gara in sostanziale equilibrio, si accende al 21' quando Scarpetti atterra in area Pandolfi. Bindella ammonisce il difensore locale per l’intervento assegnando un calcio di punizione dal limite alla Vigor. Sugli sviluppi della punizione lo stesso difensore atterra in area Savelli. Secondo giallo per Scarpetti che è quindi costretto ad uscire dal campo e calcio di rigore per i rossoblu. Sul dischetto si posiziona Coppa che, però, non riesce a superare Morlacco. L'estremo difensore locale si butta sulla destra e devia in angolo. La Vigor Senigallia, in superiorità numerica, fatica a trovare la conclusione vincente fino al 90'. Coppa, servito da Pandolfi con velo di Bittoni, trafigge Morlacco. Dopo 4' di recupero i rossoblu di Clementi festeggiano i tre punti in classifica, che segnano la prima sconfitta interna dell'Elpidiense Cascinare.

ELPIDIENSE CASCINARE 0: Morlacco, Molini, Mozzoni, Casali, Scarpetti, Ciotti, Berdini (7’ st Aloisi), Frascerra, Amadio, Marani (40’ st Mariani), Bracciotti (43’ st Scoppa) All. Calcabrini A disposizione: Mori, Rotaro, Boccatonda, Bracalente
VIGOR SENIGALLIA 1: Moscatelli, Ruggeri, Guerra, Savelli (27’ st Carboni), Giraldi, Tombari, Pandolfi, Siena (7’ st Tinti), Sougou (20’ st Bittoni) All. Clementi (in tribuna per squalifica). In panchina Giulietti A disposizione: Schippa, Gregorini, Mancini, Paolini
Arbitro: Bindella della sezione di Pesaro (Assistenti: Grisei e Gigli di Macerata)
Reti: 45’ st Coppa Note: Ammoniti: Casali, Bracciotti, Giraldi, Sougou, Carboni; Espulsi: 21' Scarpetti per doppia ammonizione. Recupero: 0+4'.






Questo è un articolo pubblicato il 14-10-2012 alle 22:28 sul giornale del 15 ottobre 2012 - 843 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, vigor senigallia, Sudani Alice Scarpini, elpidiense cascinare, marco coppa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EWI


A. Bucci

15 ottobre, 12:12
Come mai ci tenete super aggiornati sulla Vigor e poco o niente sulla Goldengas, faccio notare che su un altro sito l'articolo sulla partita della Goldengas è stato letto da una cinquantina di persone in più rispetto a quello della Vigor, che, ma questa è una mia opinione per spettacolo e ambiente lascia proprio a desiderare.