Castel Colonna: indagine sull'infortunio mortale, oggi i funerali di Carloni

poliemme castelcolonna 2' di lettura Senigallia 27/09/2012 - Si terranno oggi alle 15 nella chiesa di Sant'Agostino, a Mondolfo, i funerali di Gastone Carloni, l'operaio di 46 anni, rimasto vittima martedì mattina di un tragico infortunio sul lavoro.

L'uomo infatti è rimasto schiacciato sotto i rulli di un grosso macchinario cui stava lavorando all'interno della Poliemme, la nota azienda di Castel Colonna che produce polistirolo espanso. Proprio per fare chiarezza sull'accaduto ed accertare o fugare eventuali responsabilità, l'Asur ha avviato un'inchiesta su quanto accaduto. L'infortunio mortale si è verificato martedì mattina all'interno dello stabilimento di via Montignano sotto gli occhi impotenti dei colleghi della vittima. A pochi metri di distanza da Carloni infatti c'erano anche altri operai che stavano lavorando.

I colleghi si sarebbero voltato verso Carloni richiamati dal rumore della messa in blocco del macchinario che si è fermato quando però la vittima era già stata in parte risucchiata dai rulli. Subito tutto il personale è accorso nella speranza di poter salvare il collega ma purtroppo per Carloni non c'è stato nulla da fare. L'operaio, rimasto incastrato sotto i pesanti rulli, è morto per schiacciamento. L'indagine del Dipartimento di prevenzione dell'Asur di Senigallia dovrà ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente e stabilire se all'origine dell'infortunio ci sia stata una disattenzione, un inceppamento o una tragica fatalità. Subito dopo l'incidente sul posto sono intervenuti oltre al personale dell'Asur anche i Carabinieri che hanno eseguito i rilievi. Dopo il nulla osta del medico legale, la salma è stata messa a disposizione dei familiari che hanno potuto così procedere con l'organizzazione delle esequie.

I funerali saranno celebrati a Mondolfo, il paese natale della moglie della vittima dove Carloni viveva insieme anche alle due figlie. L'operaio però era conosciuto anche nel senigalliese perchè originario di Corinaldo. Da giovane poi, essendo anche appassionato di calcio, aveva militato nella Vigor Senigallia.






Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2012 alle 00:27 sul giornale del 27 settembre 2012 - 1817 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, castel colonna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Eha





logoEV