Di Mauro interpreta Neruda alla Chiesa della Croce

1' di lettura Senigallia 24/08/2012 - E’ arrivata alla conclusione la rassegna culturale 2012 “ I Mercoledì della Croce” e finalmente è giunto il momento della tanto attesa interpretazione del noto attore Giuseppe di Mauro , accompagnato dal M.° Balducci, delle poesie d’amore di Pablo Neruda per Matilde Urrutia.

Un evento questo fortemente voluto dalla Confraternita del SS. Sacramento – che dopo il grande successo del “ Discorso delle Beatitudini” recitato dal noto attore che ha fatto di Senigallia la sua patria adottiva – ha voluto che fosse toccato un tema quello dell’Amore rivisitando dunque un aspetto della Fede che quest’anno è stato filo conduttore dei “Mercoledì della Croce”, giunti alla loro 31° edizione.

Questo esperimento in cui la poetica viene presa a riferimento per svelare gli aspetti di Fede – e l’Amore tra uomo e donna ne è uno massimo – non è nuovo nello scenario barocco di via Fagnani, ma la grandezza dell’interprete che dopo i grandi successi ha scelto questo luogo per interpretare uno dei suoi “cavalli di battaglia” accompagnato musicalmente dall’altrettanto noto M.° Mauro Balducci, rappresenta una prima degna della chiusura del palinsesto 2012 patrocinato dal Comune di Senigallia e fortemente apprezzato dal pubblico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2012 alle 10:31 sul giornale del 25 agosto 2012 - 919 letture

In questo articolo si parla di religione, attualità, chiesa della croce, confraternita della croce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/C6R





logoEV
logoEV