Corinaldo: mortale in scooter alla Imec. Funerali a Castelleone per Di Libero, grave la moglie

1' di lettura 08/08/2012 - Sono ancora gravi le condizioni di Cristina Conti, la 57enne originaria di Castellone di Suasa, vittima dell'incidente stradale in cui martedì pomeriggio ha perso la vita il marito, Franco Di Libero, 59 anni.

La donna, ricoverata all'ospedale di Senigallia, è in coma farmacologico e ha riportato gravi traumi tra cui lo schiacciamento del torace. I due coniugi sono stati travolti in sella al loro scooter lungo la provinciale corinaldese da una Fiat Uno, a bordo della quale viaggiava una coppia di ottantenni di Monteporzio, che stavano svoltanto per entrare all'ipermercato Imec di Corinaldo.

Nell'impatto i due centauri sono stati sbalzati a terra. Di Libero non ce l'ha fatta ed è morto intorno alle 20 all'ospedale di Torrette. I due coniugi, che risiedevano a Milano, erano legati a Castelleone perchè paese originario della Conti. Proprio in paese, per espressa volontà della figlia della coppia, sarà tumulato il feretro di Di Libero dopo i funerali che dovrebbero svolgersi venerdì.






Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2012 alle 23:45 sul giornale del 09 agosto 2012 - 3142 letture

In questo articolo si parla di cronaca, castelleone di suasa, giulia mancinelli, incidente, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/CDR