Marijuana, eroina e metadone, arrestato un 31enne senigalliese

controlli carabinieri senigallia 1' di lettura Senigallia 24/06/2012 - Domenica pomeriggio intorno alle 16 i carabinieri di Senigallia hanno fermato, all'interno di un parcheggio di un albergo di Lungomare Da Vinci la Citroen C3 di Mattia Brecci, un elettricista 31enne pregiudicato.

Nella macchina i militari hanno ritrovato 1,5grammi di eroina. Nella successiva perquisizione domiciliare i carabinieri hanno trovato una boccetta di metadone, otto bossoli di di cartucce per armi da guerra di diverso calibro e sette semi di marijuana e 245 euro, probabile provento dello spaccio.

Breccia passa la notte in una camera di sicurezza della caserma dei carabinieridi Senigallia e lunedì mattina affronterà il giudizio per direttissima.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2012 alle 22:29 sul giornale del 25 giugno 2012 - 2700 letture

In questo articolo si parla di cronaca, michele pinto, carabinieri, carabinieri senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/AM9





logoEV
logoEV