'Dal paesaggio alla riduzione del consumo di suolo', a San Rocco il secondo seminario Inu

simone ceresoni 2' di lettura Senigallia 06/06/2012 - La Città di Senigallia prosegue il processo condiviso di riflessione per progettare il proprio futuro in termini di riqualificazione urbana, sviluppo socio-economico e salvaguardia ambientale, in collaborazione con il Politecnico di Milano e l'Istituto Nazionale di Urbanistica.

Il secondo seminario su temi di rilevanza nazionale e locale è in programma venerdì prossimo, 8 giugno. “Dal paesaggio alla riduzione del consumo di suolo” è il titolo di questo appuntamento, che analizzerà i paesaggi ordinari come nuovo paradigma dell’identità locale e risorsa del territorio, nonché la loro pianificazione attraverso la riduzione del consumo di suolo.

Questo ciclo di seminari promossi dal Comune di Senigallia e organizzati dall’INU Marche intende delineare lo scenario all’interno del quale oggi è possibile intraprendere processi di pianificazione nella nostra Regione, tuttora senza una legge di riforma urbanistica. Tale scenario è stato parzialmente mutato dalla approvazione, a dicembre 2011, della Legge Regionale n.22 dal titolo “Norme in materia di riqualificazione urbana sostenibile e assetto idrogeologico”, che di fatto introduce alcuni dei temi della riforma e sposta l’asse della pianificazione verso la trasformazione urbana e il contenimento del consumo di suolo.

Il seminario di venerdì prossimo affronterà appunto il tema dei paesaggi ordinari, sui quali è più complesso promuovere e attuare politiche di valorizzazione se non attraverso operazioni che ne ridefiniscano i significati e ne ricollochino i sistemi di valore. In questa ottica il contenimento del consumo di suolo costituisce uno degli obiettivi fondamentali dei nuovi strumenti di pianificazione, capace di indirizzare lo sviluppo urbano all’interno della città consolidata e quindi di confrontarsi con porzioni di territorio che hanno un valore specifico perché “proprio”, e non perché necessariamente di pregio.

L’apertura dei lavori è in programma alle ore 17, con una introduzione dell’Assessore comunale all’Urbanistica, Simone Ceresoni. Coordinate dal Presidente della Commissione Urbanistica comunale, Giulio Donatiello, sono quindi previste le seguenti relazioni: alle ore 17.15 circa Attilia Peano del Politecnico di Torino parlerà di valorizzazione e pianificazione dei nuovi paesaggi ordinari; alle 18 è previsto un intervento di Andrea Arcidiacono, Diap del Politecnico di Milano, sul consumo di suolo e sull’attività del CRCS (Centro di Ricerca sui Consumi di Suolo); alle 18.45 saranno Antonio Minetti e Achille Bucci della Regione Marche a dissertare sul consumo di suolo nelle Aree Urbane Funzionali della Regione Marche. Dalle ore 19.15 spazio aperto al dibattito tra tutti i presenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2012 alle 15:00 sul giornale del 07 giugno 2012 - 569 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/z21





logoEV