Vongolara sorpresa a pescare sotto costa, 4 mila euro di multa e sequestro

vongole sequestrate a senigallia 1' di lettura Senigallia 31/05/2012 - La Guardia Costiera di Senigallia, impegnata nell'attività di servizio finalizzata alla repressione della pesca abusiva nel litorale, ha sorpreso in flagranza di reato una vongolara mentre pescava sotto costa.

I militari hanno pertanto sequestrato i 100 kg di vongole pescate, subito rigettate in mare poiché ancora vive, e la draga idraulica utilizzata per la pesca dei molluschi.

Inoltre i pescatori, colti in flagranza di reato, sono stati multati con una sanzione di 4 mila euro. E, sulla base del nuovo decreto legislativo n°4 del 9 gennaio 2012, essendo una grave infrazione sono stati assegnati 6 punti sulla licenza di pesca della vongolare e del comandante.






Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2012 alle 13:47 sul giornale del 01 giugno 2012 - 1870 letture

In questo articolo si parla di cronaca, capitaneria di porto, sequestro, Sudani Alice Scarpini, vongole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zMz





logoEV