Si scontra con un furgone e resta incastrato tra le lamiere, paura per un 22enne

1' di lettura Senigallia 31/05/2012 - Perde il controllo della propria Daewoo Chevrolet al km 6+900 dell'Arceviese e si schianta contro un furgone restando intrappolato tra le lamiere del mezzo.

E' quanto accaduto ad un 22enne, che viaggiava in direzione monte mare, giovedì poco dopo le 10. Il giovane, per cause ancora al vaglio della Polizia Stradale, ha perso il controllo della Daewoo finendo contro un furgone frigorifero guidato da un 53enne di Barbara intento ad immettersi nel distributore.

Nel violento impatto, il giovane è rimasto incastrato tra le lamiere per circa un'ora. Infatti per estrarlo i vigili del fuoco di Senigallia hanno dovuto tagliare il tetto ed un lato della Daewoo. Una volta liberato il 22enne, che è rimasto sempre cosciente, è stato affidato ai sanitari del 118 e trasportato in eliambulanza all’Ospedale di Torrette.

In un primo momento i medici avevano disposto il ricovero in prognosi riservata ma, dopo alcuni accertamenti, la prognosi è stata sciolta e il giovane giudicato guaribile in 30 giorni. Ferite e contusioni lievi sono state invece riportate dal 53enne che è stato trasportato in ambulanza all’Ospedale di Senigallia.






Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2012 alle 22:15 sul giornale del 01 giugno 2012 - 2079 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, senigallia, polizia stradale, eliambulanza, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zOa





logoEV
logoEV