Politiche giovanili: approvata la graduatoria del Piano provinciale

Gianni Fiorentini 1' di lettura Senigallia 24/04/2012 - Approvata la graduatoria finale del Piano provinciale delle Politiche giovanili 2011-2012. Ben 54 i progetti finanziati per un investimento complessivo di quasi 200 mila euro, di cui 39 mila euro alle associazioni (29 progetti presentati) e 157 mila euro agli enti locali (25 progetti presentati).

Nuovi centri di aggregazione giovanile, Informagiovani, attività culturali e sportive, formazione e tirocini. Molte e tutte interessanti le iniziative proposte grazie al bando promosso dalla Provincia di Ancona per favorire l’aggregazione giovanile e valorizzare il ricco patrimonio di esperienze associative del territorio, molto vivaci anche nelle realtà più piccole.

“Questo piano – afferma l’assessore provinciale alle Politiche giovanili Gianni Fiorentini – vede crescere di anno in anno la partecipazione del numero di giovani e, soprattutto, la qualità dei progetti presentati, generando un meccanismo virtuoso e coinvolgente che mette la creatività giovanile al servizio delle comunità locali”.

Tra i progetti proposti dalle associazioni che hanno raggiunto maggiore punteggio si segnalano la costituzione di un nuovo centro di aggregazione giovanile alla Croce verde di Castelfidardo (contributo di 4 mila euro) e lo spettacolo teatrale Eresia della compagnia Sineglossa (3.700 euro). Per quanto riguarda gli enti locali, si è classificato al primo posto il progetto presentato dall’Ambito territoriale X (Fabriano, Cerreto d’Esi, Genga Sassoferrato e Serra San Quirico) per la realizzazione di laboratori creativi di musica, registrazione digitale e graphic novel (contributo di 12 mila euro), seguito al secondo posto dal potenziamento delle attività volte alla ricerca e all’orientamento professionale dell’Informagiovani di Ancona (11.500 euro).

La graduatoria approvata e consultabile sul sito www.provincia.ancona.it .






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2012 alle 14:27 sul giornale del 26 aprile 2012 - 588 letture

In questo articolo si parla di provincia di ancona, politica, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ycp