Ostra: a teatro con Co/Stretti

teatro la vittoria di ostra 1' di lettura 20/04/2012 - Sabato 21 aprile, alle ore 21.15, il sipario del Teatro Comunale “La Vittoria” di Ostra si apre sullo spettacolo Co/Stretti, presentato dalla Compagnia L’Isola di Falconara.

Protagonisti della pieces sono Pablo e Zoe, due giovani che finalmente riescono a regalarsi un piccolo appartamento: in un andirivieni di personaggi scomodi, invadenti, indesiderati, quel piccolo spazio arredato sarà la cornice di tante vicende, dalle quali si affaccia la quotidianità di un mondo reale spesso poco disponibile ai sogni e ai progetti dei giovani. In scena Paolo Mosconi, Valentina Latini, Christina Morbidelli, Caterina Brutti, Andrea Tarsi; la regia è affidata a Loris Barzon.

La capacità di leggere il reale, anche nei suoi lati più scomodi e difficili, è una caratteristica dell’ “Isola”, che lo scorso anno ci ha commosso e coinvolto con una emozionante rappresentazione dedicata alla poetessa Alda Merini e all’esperienza del manicomio: in uno scenario surreale e fortemente evocativo, allestito nei locali e lungo i corridoi del Settecentesco Palazzo Conventuali.

Nel prossimo fine settimana, si cambia totalmente genere: venerdì 27 aprile il teatro di Ostra ospiterà “L’inganno felice” opera buffa di Gioacchino Rossini con orchestra di fiati, archi e clavicembalo diretta dal maestro Luigi Marinelli. Sabato è la volta del musical: dal romanzo di Luis Sepulveda, sarà rappresentata “La Gabbianella e il gatto”, con la compagnia “Teatro Accademia”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2012 alle 19:29 sul giornale del 21 aprile 2012 - 742 letture

In questo articolo si parla di teatro, ostra vetere, teatro la vittoria, ostra, comune di ostra vetere, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/x4B





logoEV