Montemarciano: a teatro con i piccoli per In mezzo al mare

2' di lettura 21/03/2012 - Ancora due appuntamenti ad Ancona e Montemarciano con il teatro per ragazzi firmato Canguro. Domenica 25 marzo al Teatro Sperimentale di Ancona (ore 17:00) andrà in scena "Brr, che paura!” de Gli Alcuni, compagnia molto amata dai bambini grazie anche al programma televisivo Ciak Junior e alle serie di animazione “Cuccioli” e “Leonardo”. Al Teatro Alfieri di Montemarciano, invece, Silvano Antonelli della compagnia Stilema-Unoteatro porterà in scena “In mezzo al mare”, spettacolo vincitore dell’edizione 2010 del Festival Festebà.

Al Teatro Sperimentale di Ancona, Idea e i suoi amici Calzino e Blublù saranno alle prese con la perfida Maga Cornacchia che metterà in atto un piano per sconfiggerli usando le paure che ognuno di noi, specie da bambini, sente dentro. E allora ecco che i tre amici si troveranno la strada disseminata di trappole che riusciranno a neutralizzare grazie all’aiuto di tanti altri amici: il lupo solitario, il fantasma buono, e il fuoco che racconta della sua paura del buio e di come l’ha superata. Il pubblico sarà parte attiva dello spettacolo, i bambini verranno infatti invitati a danzare, giocare e partecipare alla costruzione della storia. Autore e regista della piéce è Sergio Manfio, sul palco, a dividere la scena coi pupazzi protagonisti, Laura Fintina.

Biglietti: intero € 5,50 – ridotto bambini € 4,50 – ridotto soci COOP Adriatica € 5,00. Apertura biglietteria ore 16:00. Online: intero € 4,50 – ridotto bambini € 3,50 + € 1,80 commissioni CHARTA Prevendita: intero € 5,00 - ridotto bambini € 4,00 - ridotto soci COOP Adriatica € 4,50. La prevendita si effettua presso il Teatro Sperimentale, via Redipuglia 59 - ore 10:00-12:00

Verrà trasformato in uno spicchio di mare, invece, il palco del Teatro Alfieri di Montemarciano. “In mezzo al mare” è uno spettacolo originale e divertente che porta in scena la visione bambina del mondo adulto, innocente e per questo spesso spietata, che si sviluppa in una serie di immagini iperboliche: il nuovo nato, la scuola , la mania per l’ordine e la pulizia della mamma, in viaggio con papà, il tem­po libero, il risparmio…...ma ogni situazione è interrotta dall’instabilità del mare e tutte le volte il naufrago protagonista dello spettacolo deve riprendere a nuotare. Per non andare a fondo. Un po’ come dobbiamo fare tutti, grandi o piccoli, quando, travolti da quello che capita ogni giorno, ci sentiamo un po’ in mezzo al mare. Silvano Antonelli, autore dello spettacolo con la collaborazione drammaturgica di Alessandra Guarnero, coinvolgerà i piccoli spettatori con divertenti effetti di animazione e musica dal vivo.

Biglietti: € 5,00 posto unico. Apertura biglietteria del Teatro Alfieri ore 16.00 Prevendita Online su www.teatrodelcanguro.it (Biglietteria): € 4,50 + € 1,80 commissioni CHARTA








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2012 alle 19:33 sul giornale del 22 marzo 2012 - 683 letture

In questo articolo si parla di teatro, bambini, teatro del canguro, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wNh