Variante di Scapezzano: riunioni congiunte di II e III Commissione

Urbanistica 1' di lettura Senigallia 07/03/2012 - Sono state programmate nei prossimi giorni ben sei riunioni congiunte di II e III Commissione consiliare permanente, che saranno chiamate a valutare assieme le controdeduzioni alle osservazioni e l’adozione definitiva della Variante al PRG relativa al Centro Funzionale di Scapezzano, che è stata oggetto di una rielaborazione ex art. 26, comma 2, della Legge Regionale 34/1992.

Le due commissioni sono rispettivamente competenti in materia di urbanistica e infrastrutture – la II – e “Città Sostenibile” (ambiente, mobilità, energia, trasporto pubblico), frazioni, attività produttive e sport – la III. La convocazione firmata dai rispettivi Presidenti, Giulio Donatiello e Ilaria Ramazzotti, prevede lavori nelle seguenti sei date di marzo: giovedì 8 e venerdì 9 per questa settimana, poi lunedì 12, giovedì 15, venerdì 16 e infine lunedì 19 marzo.

Tutte le riunioni avranno inizio alle ore 18 presso la sala riunioni del Servizio Urbanistica, presso l’edificio della Nuova Gioventù di viale Leopardi. Le relazioni in merito alla pratica saranno svolte dall’Assessore comunale all’Urbanistica, Simone Ceresoni, e dal responsabile dell’Ufficio Programmazione, Roberto Serenelli, mentre all’ultima delle sedute in programma, quella in calendario per lunedì 19, parteciperanno anche gli architetti progettisti, Francesco Sacchetti e Raffaella Bedosti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2012 alle 13:44 sul giornale del 08 marzo 2012 - 581 letture

In questo articolo si parla di urbanistica, comune di senigallia, politica, senigallia, variante di scapezzano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/was





logoEV