Basket: passo falso del Marzocca, sconfitta di 2 punti

basket generico 1' di lettura Senigallia 06/01/2012 -

Doveva essere la giornata per "osare" in questo campionato, e invece la squadra di coach Nobili non ne approfitta e dimostra i soliti limiti di maturità, sbattendo contro i giovani del Val di Ceppo. Solita sofferenza contro le solite squadre rabbiose che pressano e mordono a tutto campo.



Ancora una volta infatti il Marzocca dimostra di soffrire il forte pressing avversario messo in atto già dai primi minuti, soprattutto cercando di bloccare il forte play Gattoni. Soprattutto nei primi due quarti il Bk Marzocca ha fatto vedere gravi limiti difensivi soffrendo le incursioni in attacco e la grande aggressività degli avversari, che letteralmente mordevano il parquet, basti pensare che nel primo quarto dopo soli 4 minuti agli umbri venivano fischiati 4 falli.

Partita comunque dal punteggio sempre in bilico (18-21, 27-28, 18-10, 14-20) fino all'ultimo dove Quercia con un tiro da tre sul suono della sirena non è riuscito a superare gli avversari, che forse hanno meritato questa vittoria. Serviva più attenzione in fase difensiva e più incisività in attacco e un pizzico di cattiveria agonistica in più che forse i soli Pasquinelli (tra i migliori con 23 pti e una buona percentuale da "3") e Ganzetti hanno mostrato. Sconfitta che speriamo serva alla squadra per cercare di invertire già la rotta Domenica in trasferta contro il Bk Foligno alle ore 18.

Ufficializzato il passaggio di Spadoni alla Pallacanestro Fermignano in serie C Regionale, al quel vanno i più sinceri auguri per questa nuova esperienza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-01-2012 alle 10:03 sul giornale del 07 gennaio 2012 - 506 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, marzocca, basket marzocca, pallacanestro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tEq





logoEV