Barbara: sistemazione delle isole ecologiche, conclusi i lavori

massimo chiù 1' di lettura 02/01/2012 -

Si sono conclusi a Barbara i lavori per la sistemazione delle isole ecologiche, eseguiti dalla ditta Casavecchia Piante di Arcevia. Sono state recintate con staccionate in legno tutte quelle isole ecologiche che potevano creare, con le cattive condizioni atmosferiche, pericoli e disagi ai cittadini.



In alcuni casi sono state messe a dimora intorno alle staccionate anche delle siepi in modo da rendere meno visibili le isole ecologiche e in quelle nei pressi dei marciapiedi sono state fatte delle gettate in cemento e ribassi ai marciapiedi stessi, in modo da rendere la raccolta più pratica e facile agli operatori. Nel comune di Barbara si è scelto di fare la raccolta differenziata “mista”, cioè lo smaltimento dell’indifferenziato e dell’organico tramite il porta a porta, mentre per carta, vetro e plastica la raccolta avviene presso le isole di prossimità.

L’Assessore alla cura e manutenzione del paese Massimo Chiù ribadisce che l’Amministrazione Comunale, come da programma elettorale, ha deciso di riqualificare tutte quelle aree che si trovavano in una situazione di degrado, decisione motivata anche dai notevoli miglioramenti avuti negli ultimi anni, arrivando nel 2011 ad avere il 70% di raccolta differenziata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-01-2012 alle 16:01 sul giornale del 03 gennaio 2012 - 771 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di barbara, barbara, isola ecologica, massimo chiù

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/txh





logoEV