Mancini sul bilancio: sull'Irpef non c'è alcuna progressività

gruppo Partecipazione 2' di lettura Senigallia 22/12/2011 -

Vorrei sottoporre all’opinione pubblica un dettaglio non secondario del Bilancio 2012 del nostro Comune, recentemente votato dalla maggioranza, col solito ampio seguito di autoincensamento.



Risalta il non rispetto della progressività e anche il fatto che un reddito medio (o medio-basso, visti i tempi) tra i 15000 e i 28000 euro sia sottoposto a una aliquota comunale prossima al massimo (0,6) e che lo scaglione successivo (da 28000 a 55000) raggiunga il top della tassazione nonostante la legge nazionale prevede altri due scaglioni per redditi più alti.

E’ evidente che l’eccellenza del ragionamento seguito dai nostri solerti amministratori sia quella di prendere di più dagli scaglioni più numerosi, in barba a qualsiasi principio. Una logica che somiglia tanto a quella dei professori governativi che, forti del loro acume, aumentano la benzina. Mi sembra il caso di richiamare la Costituzione che, all’articolo 53, così recita: “Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività.” Che Senigallia appartenga a un’altra Repubblica?

Quindi, lasciando da parte una serie di facili ironie, penso che questa stortura debba essere subito eliminata e, se non fosse per il fatto che di questo Bilancio si è parlato così poco con la comunità cittadina, mi meraviglierei che organizzazioni di categoria e sindacati abbiano sottoscritto una manovra economica comunale che contiene dettagli talmente iniqui. Comunque, non dobbiamo smettere di sperare (e di pretendere) che almeno a livello comunale, l’ambito più vicino ai cittadini, la politica sia diversa, più attenta e più equa e, nonostante Sindaco e Giunta impartiscano grandi mazzate a questa speranza, noi non vi rinunciamo. Buon Natale!


da Roberto Mancini
Consigliere comunale di “Partecipazione”







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-12-2011 alle 11:41 sul giornale del 23 dicembre 2011 - 467 letture

In questo articolo si parla di roberto mancini, politica, Capogruppo consiliare di “Partecipazione”, gruppo partecipazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tgk