La Vigor Senigallia continua a perdere pezzi, Scarpini si dimette da coordinatore tecnico

augusto scarpini 1' di lettura Senigallia 22/12/2011 -

La Vigor Senigallia continua a perdere i pezzi del proprio organico. Dopo le uscite delle settimane scorse di tre giocatori (Candelaresi, Paradisi e Morresi), in casa rossoblù esce di scena il coordinatore tecnico Augusto Scarpini.



Scarpini, tornato in società quest'estate dopo un periodo nel Fossombrone, giovedì ha consegnato le proprie dimissioni alla Vigor Senigallia come coordinatore tecnico.

La decisione di Augusto Scarpini, maturata nel corso del tempo, è dettata da un venir meno delle condizioni iniziali come spiega lui stesso. “Ho deciso di dimettermi da coordinatore tecnico- dichiara Scarpini- perchè non ci sono più le condizioni per proseguire il percorso in sintonia con la società. Sono venute meno le idee e gli accordi con cui quest'estate, io e la società, avevamo deciso di avviare questo percorso comune”.

Linee di programma quindi che, per il coordinatore tecnico rossoblù, non sono state rispettate. “Ringrazio- conclude Augusto Scarpini- la società per il ruolo affidatomi fino ad ora e per quanto fatto insieme in questi mesi, i giocatori per l'impegno profuso sia in campo che nello spogliatoio e i tifosi per il sostegno che hanno offerto alla Vigor Senigallia”.






Questo è un articolo pubblicato il 22-12-2011 alle 14:13 sul giornale del 23 dicembre 2011 - 1039 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, vigor senigallia, Sudani Alice Scarpini, campionato di eccellenza, augusto scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tgP


tifoso

Commento sconsigliato, leggilo comunque




logoEV
logoEV