Due classi della Tanzania in memoria di Marco Manoni e Veronica Esposto Berardinelli

Marco Manoni e Veronica Esposto Belardinelli 1' di lettura Senigallia 16/12/2011 -

Il ricordo di Marco Manoni e Veronica Esposto Berardinelli, i due fidanzatini senigalliesi di 23 e 24 anni scomparsi lo scorso marzo a causa di un incidente in barca, vive da sempre a Senigallia ma anche in Tanzania.



Due classi della nuova scuola in costruzione grazie all'interessamento della parrocchia del Portone in Tanzania, dove Veronica era stata in missione fino a poco tempo prima la tragedia con la parrocchia di Santa Maria della Neve al Portone, saranno dedicate ai due giovani senigalliesi.

I lavori per la nuova struttura, che dovrà ospitare circa 100 bambini, sono stati avviati a novembre con la collaborazione di padre Peter per riuscire ad aprire gli spazi ai minori nel più breve tempo possibile.






Questo è un articolo pubblicato il 16-12-2011 alle 11:00 sul giornale del 17 dicembre 2011 - 1871 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sudani Alice Scarpini, marco manoni, Veronica Esposto Berardinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/s2L