Ultima lezione LUAS per il 2011 sulla figura di Domenico Grandi

luas 1' di lettura Senigallia 15/12/2011 -

La Libera Università per Adulti di Senigallia va in vacanza, venerdì 16 dicembre (riprenderà, per inciso, il 10 gennaio prossimo), con la seconda lezione del corso di storia inserito nel programma dell’anno accademico 2011/2012.



Il prof. Carlo Pongetti, confermato nel ruolo di responsabile, ha previsto un’attività incentrata sulla storia dell’Italia dall’Unità all’espansionismo. Nei decenni successivi alla proclamazione del Regno d’Italia il nuovo Stato fu chiamato a fronteggiare urgenti problemi interni e a confrontarsi con la complessità dei rapporti internazionali. Mentre era aperta la questione delle terre irredente, al contempo si profilavano progetti espansionistici verso la sponda meridionale del Mediterraneo. Si posero allora le premesse per le successive operazioni militari che condussero ai primi protettorati nel Corno d’Africa, alla colonia della Somalia italiana e alla conquista della Libia.

In questo contesto il corso di storia della LUAS si propone di evidenziare i tratti salienti dei compositi rapporti intercorsi, nel primo secolo postunitario, tra l’Italia e i Paesi dell’Africa del Nord per contribuire a comprendere l’attuale evoluzione politica di quell’area. La lezione di domani sarà tenuta dal prof. Marco Grandi, Presidente del Centro Studi “Domenico Grandi” di Corinaldo, e sarà dedicata ad esplorare, tra le idee di espansionismo e quelle di non interventismo che si diffondevano entrambe in quegli anni, proprio la figura del generale Domenico Grandi, Ministro della Guerra. Appuntamento nella consueta sede dell’Auditorium di San Rocco, come sempre dalle ore 16,30 alle 18,30.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2011 alle 16:00 sul giornale del 16 dicembre 2011 - 399 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, luas, domenico grandi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sY9





logoEV