Anche 'Carlini' si adegua al Piano degli arenili: 'La risposta a tutte le polemiche'

simone ceresoni 1' di lettura Senigallia 07/12/2011 -

Dopo la 'Terrazza Marconi beach', anche lo stabilimento balneare 'Carlini' si sta adeguando al Piano particolareggiato degli arenili che prevede la completa visuale sulla Rotonda a Mare da ogni angolazione di Piazzale della Libertà.



Le ruspe, in questi giorni, sono al lavoro con la soddisfazione dell'assessore all'urbanistica Simone Ceresoni: “Anche lo stabilimento Carlini si sta adeguando al piano degli arenili. Infatti in questi giorni è stato spostato l'office ed è stata scoperta definitivamente la visuale della rotonda per l'osservazione che si trova sulla piazza antistante. Gli operatori di spiaggia in quell'area di arenile si sono adeguati, con propri investimenti privati, per aderire ad un progetto di grande respiro e di interesse pubblico: rendere la Rotonda a Mare monumento centrale e libero di essere visibile da ogni punto di osservazione del piazzale della libertà.

Inoltre- continua- lo smontaggio completo di tutte le attrezzature in precario (vasche idromassaggio comprese) da parte di tutti i bagnini-compresi quelli in zona Rotonda- è la risposta a tutte le polemiche pretestuose di chi, alcuni mesi fa, parlava di nuove colate di cemento sull'arenile o addirittura parlava di vicende assimilabili all'edificazione delle piramidi sull'arenile di Cesano. Chiedo -conclude l'assessore- alla cittadinanza di leggere la presente situazione dell'arenile nel periodo invernale avendo memoria di ciò che il sindaco e la giunta avevano dichiarato e che cosa i soliti detrattori avevano paventato”.


da Simone Ceresoni
assessore all'urbanistica




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2011 alle 11:47 sul giornale del 09 dicembre 2011 - 588 letture

In questo articolo si parla di urbanistica, simone ceresoni, politica, piano degli arenili

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sEF





logoEV