Sorpresi a rubare ferro a Montignano, in manette padre e figlio residenti a Pesaro

Polizia 18/08/2011 -

Sono stati sorpresi dalla Polizia mentre erano intenti a caricare su un furgone del ferro rubato. In manette sono finiti padre e figlio residenti a Pesaro.



I due sono stato scoperti mentre cercavano di fuggire con del ferro che era stato poco prima rubato da un cantiere della Società autostrade nei pressi della Torre di Montignano. 

La Polizia ha così arrestato nella notte tra mercoledì e giovedì G.D.G., 70enne pregiudicato abruzzese, e il figlio M.D.G., 28 anni, nato a Milano e incensurato. I due sono stati processati giovedì mattina per furto aggravato per direttissima. Il padre è stato condannato a un anno e 8 mesi di reclusione e il figlio a 8 mesi. Entrambi sono stati scarcerati.





Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2011 alle 18:53 sul giornale del 19 agosto 2011 - 852 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, giulia mancinelli, furto, arrestato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/oxX





logoEV