Summer Jamboree: appuntamento con la sfilata di auto d'epoca

summer jamboree 05/08/2011 -

Musica, libri e motori d'epoca protagonisti sabato 6 agosto, nella penultima giornata del 'Summer Jamboree', Festival di Musica e Cultura dell'America anni '40 e '50 in corso fino al 7 agosto a Senigallia.



I due decenni a cui il festival è dedicato, rivivranno anche nelle splendide auto d'epoca made in Usa che sfileranno da Piazza Simoncelli (ore 16.30) alla Rotonda a Mare, e nell'omaggio al cantante Natalino Otto che la stessa Rotonda ospiterà alle ore 18, con la presentazione del cofanetto 'Vendo Ritmo Natalino Otto 40 + 1 anni dopo... ' (Edizioni Sabinae). Si tratta di un'opera preziosa per scoprire e riscoprire il cantante che fece conoscere lo Swing agli italiani, conquistandoli con canzoni popolarissime come 'Mamma voglio anch'io la fidanzata', il cui ritornello è stato ripreso alcuni anni fa dagli Articolo 31 nella canzone 'La fidanzata', o anche 'Io cerco la Titina', 'Polvere di stelle', 'Ho un sassolino nella scarpa', 'Op op trotta cavallino', 'Il valzer del boogie-woogie' e 'La classe degli asini'.

Parteciperanno all'incontro, condotto dal giornalista e conduttore televisivo Dario Salvatori, Silvia Codognotto Sandon, figlia di Otto e di Flo Sandon, e il critico musicale Carlo Posio, oltre a vari ospiti a sorpresa. Il cofanetto è composto da due cd contenenti in tutto cinquanta brani rimasterizzati, un dvd con il documentario "Ciao Natalino!" e un libro scritto dalla stessa Silvia Codognotto Sandon. Natalino Otto sarà ricordato attraverso immagini e materiali inediti che ne ripercorrono il percorso biografico e artistico. E' un'occasione importante per conoscere la figura del cantante, ma anche attore e produttore discografico, straordinariamente popolare per decenni. Un artista incredibilmente prolifico, con i suoi oltre duemila brani incisi, che negli anni '50 partecipò a ben cinque edizioni del Festival di Sanremo, sempre con grande successo. Tante emozioni e tanti ricordi dunque alla Rotonda a Mare, a cui si arriverà a bordo di bellissime scintillanti auto d'epoca.

Grazie all'American Classic Car Cruise, uno degli eventi simbolo del 'Summer Jamboree', si potrà fare dunque un ulteriore tuffo nel passato seguendo il corteo delle splendide auto d'epoca americane, veri capolavori su quattro ruote che hanno caratterizzato un'epoca, gli anni d'oro del rock and roll, e a bordo dei quali ha viaggiato la rivoluzione della mano bianca unita a quella nera. Cadillac, Mustang, Chevrolet e tante altre meraviglie fiammanti e rombanti, sfileranno da Piazza Simoncelli fino al simbolo di Senigallia, per la gioia degli appassionati e dei semplici curiosi pronti a scattare foto e immortalare l'atmosfera del sogno anni Cinquanta grazie al Summer Jamboree.

Il SUMMER JAMBOREE, Festival Internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50, è organizzato dall’Associazione Culturale Summer Jamboree e promosso dal Comune di Senigallia in collaborazione con Regione Marche, Provincia di Ancona, Sistema Turistico Locale Marca Anconetana. Il "Summer Jamboree" nasce quasi per scommessa e oggi è uno dei principali appuntamenti dell’agenda estiva italiana, il più grande e importante festival del genere in Europa, nonché tra i primi tre al mondo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2011 alle 15:43 sul giornale del 06 agosto 2011 - 2274 letture

In questo articolo si parla di musica, summer jamboree, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/obp





logoEV