Ostra Vetere: torna il Festival di Lucio Battisti

03/08/2011 -

Tutto pronto per l’ottava edizione del “Festival Lucio Battisti”, che l’Amministrazione comunale di Ostra Vetere dedica, dopo il successo delle precedenti edizioni, al celebre cantautore italiano scomparso nel settembre del 1998.



“Anche quest’anno la città di Ostra Vetere – hanno detto il primo cittadino di Ostra Vetere Massimo Bello e l’Assessore al Turismo e Cultura Mariangela Truffellini – ritorna ad essere protagonista con la serata musicale più importante del nostro cartellone estivo e con un evento riconosciuto oramai su scala nazionale.”

A dodici anni dalla sua scomparsa, Ostra Vetere, che è stato il primo Comune italiano ad intitolare una piazza al celebre Lucio Battisti e a gemellarsi con Poggio Bustone, città natale del cantautore, ha organizzato, anche per quest’anno, un vero e proprio tributo a colui che ha segnato alcune delle più belle pagine della musica italiana ed internazionale. Una manifestazione importante, che vede impegnati sia il Comune di Ostra Vetere che quello laziale di Poggio Bustone, ma, soprattutto, un evento straordinario che segna una delle tappe più importanti nella programmazione estiva della cittadina dell’entroterra collinare marchigiano. Un Festival entrato a pieno titolo nel circuito nazionale delle iniziative dedicate a Lucio Battisti.

La manifestazione si svolgerà sabato 6 agosto a partire dalle ore 21 nella centralissima Piazza della Libertà di Ostra Vetere che, per l’occasione, si trasformerà in un vero e proprio palcoscenico televisivo pronto ad accogliere la musica e le parole di Lucio Battisti, che “più di altri ha saputo esprimere – hanno aggiunto il Sindaco di Ostra Vetere e l’Assessore al Turismo - le sue emozioni al di là del tempo e dello spazio; egli non ha cantato soltanto la sua generazione perché ancora oggi la sua musica fa emozionare le generazioni attuali e la sua musica è ormai parte integrante del nostro patrimonio artistico nazionale ed internazionale”. La manifestazione si svolgerà in una serata, con ingresso libero, in cui ci sarà l’esibizione ed il concerto della band “I Ragazzi di Strada” con uno spettacolo dal titolo “La Collina dei Ciliegi”, che ripercorrerà le tappe della storia musicale del cantautore italiano attraverso i brani di Lucio Battisti.

La serata sarà accompagnata da tanta musica dal vivo e da un momento dedicato anche allo sport. In particolare all’atleta olandese Monique Van Der Vorst e alle doti di una ragazza, che ha saputo combattere e veder realizzato il successo di un sogno. La giovane campionessa del mondo, che è stata già ospite ad Ostra Vetere nel maggio scorso insieme al Vice Presidente del Parlamento europeo, parteciperà alla kermesse musicale quale ospite d’onore e riceverà un’onorificenza dall’Amministrazione e dal Panathlon per la sua straordinaria storia di vita legata allo sport.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2011 alle 23:59 sul giornale del 04 agosto 2011 - 1287 letture

In questo articolo si parla di ostra vetere, comune di ostra vetere, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/n6X





logoEV