Ostra: salva per il momento la Guardia Medica

medico, salute 01/07/2011 -

Con determina 543 del 15 giugno è sospesa la precedente determina Asur 240 che stabiliva la chiusura della guardia medica ad Ostra. In tale documento veniva segnalata "La riorganizzazione dei punti di Guardia medica di ogni singola Zona Territoriale [...]



Tenendo conto delle necessità del territorio regionale e delle prescrizioni della LR 36/1998, della delibera della Giunta regionale n.17/2011 e della nuova organizzazione del sistema di emergenza territoriale vengono previste le seguenti postazioni di continuità assistenziale : ZT4: Postazioni di Senigallia, Ostra Vetere, Corinaldo, Arcevia."

La determina precisa che l’Assessore alla Salute della Regione Marche ha confermato “la necessità di non dare attuazione alla Determina n. 240/DG del 28/03/2011, sino al completamento della fase di confronto con le organizzazioni sindacali e con gli Enti del territorio e comunque sino a nuove indicazioni della Regione Marche”.

Una vittoria per i cittadini e dei cittadini di Ostra che hanno creduto nella mobilitazione e nella sottoscrizione di un documento che è stato nostro dovere consegnare all'assessore regionale Mezzolani. Con grande gioia, noi della Lista Civica NOstra, riportiamo agli ostrensi e consegnamo nelle loro mani questo risultato. La cittadinanza attiva (circa 2600 le firme raccolte) può avere sempre più peso e questa vicenda lo dimostra.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2011 alle 16:39 sul giornale del 02 luglio 2011 - 748 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra, salute, prevenzione, lista civica NOstra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/mPk





logoEV