Ostra: estesa la raccolta differenziata, via i cassoni grigi da via Massa e via delle Selve

raccolta rifiuti 1' di lettura 27/05/2011 -

Il Consorzio Cir33 e il Comune di Ostra hanno pianificato a partire dal 1 giugno, l’avvio della raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta anche nelle zone di Via delle Selve e Via Massa. Considerati gli ottimi risultati ottenuti nella parte della Città già servita, è volonta dell’Amministrazione comunale estendere tale tipologia di raccolta alla più vasta area territoriale possibile.



Oggi grazie al “porta a porta” ed alla Stazione Ecologia di via Medi a Casine, attivati a partire dal 2007, il Comune ha raggiunto il 58% di raccolta differenziata. Grazie pertanto alla collaborazione della cittadinanza, sono stati pienamente conseguiti l’obiettivo di aumentare la percentuale di raccolta differenziata e l’obiettivo di ridurre la quantità di rifiuti portati in discarica.

Il nuovo sistema di raccolta e smaltimento dei rifiuti, che sarà introdotto nelle zone di via delle Selve e di Via Massa, prevede la scomparsa dei cassonetti stradali del grigio, il porta a porta per l’indifferenziato e l’introduzione di ulteriori isole di prossimità per la consegna di carta, plastica, vetro e organico.

In questi giorni alle nuove famiglie verranno consegnati i contenitori dell’indifferenziato che dovranno essere esposti lungo la via pubblica per la raccolta nella giornata di mercoledì. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Consorzio Cir33 al n. 0731.59804-0731.200969 oppure servirsi dello sportello comunale dedicato aperto il secondo e quarto venerdì del mese dalle 9 alle 12.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2011 alle 17:04 sul giornale del 28 maggio 2011 - 703 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, raccolta differenziata, comune di ostra, ostra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/llo





logoEV