Primo Maggio a Cesano

1' di lettura Senigallia 02/05/2011 -

Soddisfazione da parte delle due Associazioni La Marina Pro Cesano e gli Amici della Foce del Fiume, rappresentate rispettivamente da Giorgio Gregorini e Marco Giardini, per l’ampia partecipazione alla Festa dei Lavoratori (Primo maggio), che si è svolta presso i locali della parrocchia di Cesano.



Nel pomeriggio c’è stata la solita passeggiata nelle stradine della vicina campagna, mentre alla serata ha partecipato anche Don Mario, il parroco di Cesano, che durante la giornata era stato impegnato nelle concomitanti iniziative territoriali riguardanti la beatificazione di Giovanni Paolo II.

Il Primo maggio a Cesano rappresenta un appuntamento fisso per decine di famiglie, che s’incontrano per pranzare insieme e dialogare in ambienti dove è possibile uno scambio di vedute lontano dalle influenze televisive. Non per tutti è possibile ovviamente perché anche a Cesano vi sono molti anziani e spesso per alcune famiglie gli obblighi di assistenza impediscono il vivere in comunità, anche in brevi periodi di svago.

Ma il ruolo di una comunità è proprio quello di pensare a tutti, di organizzare iniziative anche per chi non può spostarsi autonomamente e questo è quanto stanno facendo, tra le altre cose, le Associazioni, e non solo in occasione del Primo maggio. Una festa insomma gradita e sicuramente favorita dalla splendida giornata che ha lasciato contenti organizzatori e partecipanti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2011 alle 23:21 sul giornale del 03 maggio 2011 - 695 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, associazione amici della foce del fiume cesano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kiy





logoEV