Ceresoni sul Piano Casa: 'Preso il meglio e cassato il peggio dal piano regionale'

2' di lettura Senigallia 11/02/2011 -

Il Consiglio Comunale approva le modifiche in senso restrittivo del Piano Casa varato dalla Regione Marche. La pratica, con l'aggiunta di un maxi emendamento della maggioranza, è stata approvata mercoledì notte con 17 voti a favore e uno contrario (del consigliere della Lega Nord Tiziano Pazzani).



“Abbiamo introdotto quattro limitazioni fondamentali al piano casa varato dalla Regione Marche -spiega l'assessore all'urbanistica Simone Ceresoni- anzitutto il piano casa non si applica nel centro storico e nei centri storici di Roncitelli e Scapezzano perchè qui esistono già normative di settore come il piano Cervellati e i piano particolareggiati che danno risposte alle attività incrementative delle volumetrie salvaguardando però la storicità dei centri. Il provvedimento approvato mercoledì inoltre stabilisce che non è possibile sommare le quantità (cioè gli aumenti delle volumetrie ndr) del piano casa a quelle previste dal prg e questo perchè si potrebbero creare grandi quantità edificatorie in deroga. La terza limitazione stabilisce che le nuove unità immobiliari prodotte dal piano casa hanno un limite di superficie utile lorda pari a 52mq. Infine, la ricollocazione di edifici rurali a seguito di demolizione e ricostruzione è consentita solo per comprovate motivazioni (es. la presenza di un elettrodotto ndr) ed entro un raggio di 100 metri per salvaguardare l'equilibrio tra edifici agrari ed elementi naturali".

Un piano casa che per Ceresoni "mette in campo la possiblità di attuare i punti migliori del piano casa regionale e di cassare quelli meno attinenti con la programmazione urbanistica cittadina". "Il piano casa del governo Berlusconi è per padroni in casa propria -aggiunge Ceresoni- ma in urbanistica serve programmazione. La Giunta Mangialardi ha preso come riferimento il piano casa di Prodi del 2007 che prevede edilizia pubblica e sociale e abbiamo preso le parti migliori del piano casa regionale”.






Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2011 alle 00:39 sul giornale del 11 febbraio 2011 - 1030 letture

In questo articolo si parla di simone ceresoni, giulia mancinelli, politica, casa, piano casa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hh5





logoEV