Senigallia aderisce alla Giornata nazionale dell'Albero 2010

verde urbano 2' di lettura Senigallia 16/11/2010 -

Il Comune di Senigallia ha aderito alla Giornata nazionale dell’albero, proposta dal Ministero dell’Ambiente sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica. Questa iniziativa sarà un’occasione per richiamare l’attenzione di tutti, ma soprattutto dei più giovani, sull’importanza dei boschi e delle foreste il cui contributo è indispensabile per l’attuazione del protocollo di Kyoto per la riduzione delle emissioni di CO2, per la prevenzione del dissesto idrogeologico e per il miglioramento della qualità dell’aria.



L’albero è infatti un microcosmo ambientale, un elemento di insiemi complessi: naturali come il bosco o realizzati dall’uomo come parchi e giardini. Ma l’albero è anche fonte di alimentazione, favorisce le scoperte mediche, ha ispirato l’arte, la religione e il mito.

Molte sono le rappresentazioni legate all’albero, che è infatti, il luogo dove si celebravano giuramenti, feste, riti e avvenimenti storici. La distruzione degli alberi e delle foreste del pianeta non comporta soltanto gravi danni ecologici, ma fa scomparire anche un prezioso patrimonio culturale dell’umanità ricco di storia. Per questo la Giornata nazionale dell’Albero, in programma il 21 novembre di ogni anno, intende perseguire la valorizzazione dell’ambiente e del patrimonio arboreo e boschivo. Il nostro Comune parteciperà all’organizzazione di due manifestazioni, entrambe aperte a tutta la cittadinanza. La prima si terrà venerdì 19 novembre dalle ore 9,30 alle ore 12 presso l’area denominata Percorrimisa (zona IperSimply), dove saranno messe a dimore alcune piante. L’iniziativa è realizzata con la collaborazione di Lega Ambiente Marche e dell’Istituto Alberghiero “Panzini”.

La seconda si svolgerà domenica 21 novembre con il raduno dei cittadini interessati dalle ore 9,30 in piazza del Duca. Qui, in collaborazione con la Cooperativa Forestalp, saranno distribuiti fino ad esaurimento i classici bastoncini utilizzati nella camminata con la tecnica “nordic walking”, dopo di che i partecipanti, costeggiando il fiume, giungeranno al parco della Cesanella per una piantumazione simbolica. Durante il tragitto, saranno effettuate due tappe a scopo didattico, una lungo il fiume e l’altra al parco della Pace, durante le quali saranno illustrate le caratteristiche ambientali dei siti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-11-2010 alle 23:06 sul giornale del 17 novembre 2010 - 585 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, verde urbano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eqU