Sanità, Olivetti e Bello: 'Voler sopprimere il servizio di endocrinologia è una follia'

massimo bello e massimo olivetti 1' di lettura Senigallia 13/11/2010 -

“Siamo venuti a conoscenza che vorrebbero sopprimere il servizio di endocrinologia di Senigallia. Se ciò fosse vero significa sospendere un’attività significativa ed importante del territorio della Zona Territoriale n. 4 dell’Asur, che assicura a centinaia di pazienti assistenza, terapia e diagnostica diretta.”



 A parlare sono Massimo Olivetti, Sindaco di Ostra, e Massimo Bello, Sindaco di Ostra Vetere, a proposito di una notizia, che, se confermata, sarebbe grave.

“A questo punto, chiediamo che dell’argomento ne sia investita la Conferenza dei Sindaci e invitiamo il Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, quale Presidente del Comitato dei Sindaci di questa Zona, a procedere all’audizione del Direttore Pesaresi e del medico che si occupa di questo servizio per capire come stiano in realtà le cose.”


da Massimo Bello
dirigente provinciale Pdl




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2010 alle 18:45 sul giornale del 15 novembre 2010 - 603 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, massimo bello, massimo olivetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/elM