Montemarciano: il Comune fra i vincitori del premio Targa Blu 2009

23/12/2009 - Il Comune di Montemarciano è fra i vincitori del premio Targa Blu 2009. Il riconoscimento, istituito dal CE.S.I.S.S. (Centro Studi Indipendente sulla Sicurezza Stradale), viene assegnato ogni anno agli enti proprietari e gestori di strade che si sono maggiormente distinti per aver contribuito a creare una maggiore sicurezza sulle strade e a migliorare la mobilità.

La Targa Blu – in analogia con la Bandiera Blu, che premia la qualità delle spiagge – rappresenta una certificazione di qualità per gli enti che hanno assicurato standard ottimali sulle strade di propria competenza.


La cerimonia di consegna che ha avuto luogo mercoledì 16 dicembre a Roma, presso la sala conferenza della Camera dei Deputati, ha avuto come relatori Paolo Pettinari (Direttore del Ce.si.ss.), il prof. Aldo Ferrara (professore di malattie respiratorie alla Facoltà di medicina dell’Università di Siena), l’ing. Antonio Morrone (Vicepresidente del premio internazionale Cartagine), il dott. Alessandro Della Posta (Generale Comandante dei Corpi Sanitari Internazionali Croce Rossa Garibaldina), l’avv. Antonino Di Renzo Mannino (presidente della rivista Strade e Sicurezza), Ezio Permiani (storico commentatori sportivo della Formula Uno) .


Testimonial dell’evento, Erminia Manfredi (moglie di Nino), la quale , insieme al senatore Gallo, hanno consegnato il premio all’assessore alla cultura Lorenzo Socci e all’agente Claudio Maiolatesi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2009 alle 16:31 sul giornale del 24 dicembre 2009 - 1152 letture

In questo articolo si parla di attualità, montemarciano, Comune di Montemarciano





logoEV