Arcevia: cade in un burrone, muore assiderato

neve 20/12/2009 - Un uomo di 61 anni, Giovanni Bianchetti è morto sabato sera a causa del freddo. L\'uomo era caduto in un burrone rompendosi il femore.

Bianchetti si stava dirigendo verso la zona del campo sportivo. Per motivi ancora da accertare, è sceso dall\'auto senza accorgersi della presenza di un dislivello del terreno. Il 61enne è caduto in un dirupo rompendosi il femore.

Non riuscendosi a muovere né a chiamare i soccorsi, l\'uomo è deceduto diverse ore dopo per assideramento.





Questo è un articolo pubblicato il 20-12-2009 alle 19:21 sul giornale del 21 dicembre 2009 - 1771 letture

In questo articolo si parla di arcevia, cronaca, riccardo silvi, neve e piace a michele





logoEV