Anniversario del cardinalato antonelliano, il conte Martines Augusti riunisce la nobiltà

martines 2' di lettura Senigallia 03/07/2009 - Sabato 4 luglio alle ore 17, 30 nel palazzo Antonelli Augusti Castracane di Brugnetto va in scena la terza edizione delle giornate antonelliane dedicata alla antica ed illustre casata degli Antonelli e per questo incontro al 250 anniversario delle elevazione alla porpora cardinalizia del Conte Cardinale Nicola Antonelli figura di rilevo nella curia romana della seconda metà del Settecento A far gli onori di casa ed introdurre l’incontro il giornalista Giovanni Martines Augusti.

Relatori il professor Flavio Solazzi e il professor Stefano Papetti l’incontro si concluderà con un rosario solenne e cori nella Chiesa privata dei conti Antonelli Castracane augusti dedicata ai santi Timotea e Francesco d’Assisi ed eretta per volere del cardinale Nicola Antonelli nel 1758 di fianco al palazzo.


E’ prevista la presenza del conte Barozzi di Venezia, del prinicipe Guglielmo Giovannelli Marconi da Roma, del imprenditore Domenico Coco da Catania. Per la nobilta’ marchigiana il Conte Carlo Cicconi Massi di Senigallia e Sant\'Elpidio, da Jesi il Marchese Guidobaldo Honorati, da Pesaro il conte Nani Marcucci Pinoli, da Ancona la contessa Priscilla Vallemani, da Porto Sangiorgio la contessa Valentinella Anguissola d’Altoe’ e da Ascoli la principessa Stefania Pignatelli.


L’iniziativa gode del patrocinio delle Regione Marche della Provincia di Pesaro Urbino dell’ ordine Costantiniano di san Giorgio delegazione Marche e da questa edizione anche dell’ Istituto Siciliano di Cultura e del Rotary club Altavallessina - Grottefrasassi nonchè della collaborazione dei comuni di Pergola Ostra Ripe e Senigallia.



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2009 alle 17:41 sul giornale del 03 luglio 2009 - 7597 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di cultura, regione marche, turismo, giovanni martines augusti, centro studi antonelli, martines





logoEV
logoEV