Terremoto in Abruzzo, la Provincia mette a disposizione mezzi e uomini

patrizia casagrande esposto 1' di lettura Senigallia 07/04/2009 - La Provincia di Ancona mette a disposizione la sua struttura tecnica, composta da almeno dieci esperti, e macchine operatrici per gli interventi di immediata urgenza e per le verifiche agli edifici danneggiati dal grave terremoto che ha colpito ieri notte l\'Abruzzo.

La giunta provinciale si è subito riunita, in via straordinaria, ieri mattina e si è resa disponibile per affrontare ogni ulteriore richiesta da parte del dirigente del dipartimento della Protezione civile delle Marche, Roberto Oreficini, attualmente in Abruzzo per coadiuvare l\'organizzazione dei soccorsi.

\"Faremo tutto il possibile - spiega la presidente della Provincia di Ancona Patrizia Casagrande - per aiutare la popolazione colpita da questa terribile tragedia. Per noi ora questa è la priorità assoluta, mettendo a frutto l\'esperienza che ci ha duramente segnato il 26 settembre del 1997\".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2009 alle 11:29 sul giornale del 07 aprile 2009 - 1158 letture

In questo articolo si parla di provincia di ancona, patrizia casagrande esposto, politica, ancona





logoEV