Si schianta contro l\'autobus, grave un 42enne di Montemarciano

ambulanza 1' di lettura Senigallia 10/02/2009 - Invade la corsia opposta di marcia e si schianta contro un autobus.

É ricoverato in gravi condizioni all\'ospedale di Senigalli il 42enne di Montemarciano vittima dell\'incidente stradale verificatosi ieri intorno alle 19 lungo la provinciale per Sant\'Angelo. D.G. era alla guida della sua Fiat Punto Cabrio e percorreva la provinciale in direzione di San Silvestro quando improvvisamente ha sbandato.


L\'uomo ha perso il controllo dell\'auto andando ad invadere la corsia opposta. Proprio in quel momento dalla parte opposta sopraggiungeva un autobus della ditta Conerobus. L\'impatto è stato violento e ad avere la peggio è stato proprio D.G. Per estrarlo dalle lamiere sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Sul posto anche la Polizia Municipale e il 118. Il 42enne è stato trasportato all\'ospedale di Senigallia dove i medici gli hanno riscontrato la fratture della gambe e traumi sparsi. Illeso invece l\'autista dell\'autobus a bordo del quale non c\'erano passeggeri.






Questo è un articolo pubblicato il 10-02-2009 alle 23:58 sul giornale del 10 febbraio 2009 - 2298 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, ambulanza, 118