Referendum inammissibile, Mancini: una \'mattonata\' che umilia i cittadini

roberto mancini 1' di lettura Senigallia 02/02/2009 - \"Ho appreso che il referendum sull\'assetto del lungomare senigalliese non è stato ammesso\".

Purtroppo si tratta di una \"mattonata\" ampiamente prevista, che umilia in primo luogo i cittadini senigalliesi, ai quali è stata sottratta la parola ovvero la possibilità di pronunciarsi sul futuro della loro stessa città; ciò conferma la presenza e il peso di una cappa autoritaria che spegne le istanze provenienti dalla società civile.



Esprimo solidarietà e vicinanza al Comitato Promotore del Referendum ed auspico che si continui questo impegno: abbiamo ricevuto tutti una \"mattonata\", ma le ragioni di chi spera in una Senigallia non intasata di mini appartamenti non sono state scalfite.


da Roberto Mancini
Rifondazione Comunista





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2009 alle 01:01 sul giornale del 02 febbraio 2009 - 1300 letture

In questo articolo si parla di rifondazione comunista, roberto mancini, politica


non voto più

Commento sconsigliato, leggilo comunque

elettore deluso

Commento sconsigliato, leggilo comunque