Corinaldo: al Goldoni festeggiati i 50 anni di \'Volare\' di Modugno

2' di lettura 19/01/2009 - Grande successo dello spettacolo dedicato dalla Macina a Domenico Modugno, per i “50anni” della canzone da lui composta e interpretata: “Volare”, che si è tenuto presso il Teatro Comunale “Carlo Goldoni”, per la regia di Paolo Pirani, prodotto dal Comune di Corinaldo.

Lo stabile teatrale ha registrato il tutto esaurito in occasione del debutto, con il pubblico che non ha lesinato gli applausi al bravissimo Gastone Pietrucci, interprete delle canzoni di Modugno e allo storico Gruppo de La Macina, che ha concesso tre bis, di cui uno alla canzone “Bella sei nata femmina”, che Gastone Pietrucci ha voluto dedicare all’artista jesina Valeria Moriconi, suscitando grandi applausi da parte del pubblico. La scenografia, allestita dal regista Pirani, è molto semplice: una vela enorme, che campeggia sul fondo, un ambiente in blu o, meglio, in azzurro: il colore del cielo e del mare, l’uno confuso nell’altro; panni stesi lungo il primo giro dei palchi; ambiente marino con, nel sottofondo, il rumore delle onde del mare.

La scena si apre con Pietrucci che impersona l’artista seduto su una seggiola a dondolo, mentre la voce fuori campo di Pirani racconta la storia di Mimmo Modugno. Gastone Pietrucci inizia la serata con la stupenda interpretazione di “Amara terra mia”, accompagnato dal suo Gruppo La Macina, da sempre impegnato nel “far parlare” le pietre del ricordo. Così di seguito, tutte le più belle canzoni composte e interpretate da Modugno, per finire con “Nel blu dipinto di blu”, accompagnata dagli applausi del pubblico entusiasta.

Applauditissima anche l’interpretazione dell’attore Luca Peverini nei panni di Cyrano de Bergerac, alla fine della prima parte dello spettacolo, anche per lui un bis e tanti applausi. Gastone Pietrucci ha ricordato gli ultimi giorni di vita di Domenico Modugno, attraverso la testimonianza rilasciata dalla moglie Franca Gandolfi. I commenti del pubblico, mentre stava sfollando il teatro, sono stati molto lusinghieri. Sicuramente lo spettacolo verrà portato anche in altre città, visto il successo che ha ottenuto nella “prima nazionale” di Corinaldo.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 19 gennaio 2009 - 1545 letture

In questo articolo si parla di musica, teatro goldoni, comune di corinaldo, corinaldo, spettacoli, la macina, domenico modugno, gastone pietrucci, volare





logoEV
logoEV